Coronavirus – Ultimi provvedimenti di Lombardia e Veneto

Aggiornamento del 17 maggio 2020

Per quanto concerne la Lombardia, l’Ordinanza Regionale n. 547 del 17 maggio 2020 prevede ulteriori specifiche indicazioni, tra cui:

  • la riapertura di musei, ristoranti, bar, parrucchieri, estetiste e molte altre attività commerciali;
  • la ripresa delle funzioni religiose;
  • la ripresa delle esperienze formative di tirocinio anche in presenza, esclusivamente negli ambiti di lavoro ove non sussistono le restrizioni all’esercizio dell’attività;
  • l’apertura allo svolgimento delle attività di addestramento di cani e cavalli in zone ed aree attrezzate, anche mediante addestratori e centri cinofili;
  • consentito lo svolgimento dei censimenti e dei piani di controllo della fauna selvatica, secondo quanto previsto dalla l.r. 26/1993.

Non sono invece consentite le attività, neanche all’aperto, di piscine e palestre.

Per quanto concerne il Veneto,l’ ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 48 del 17 maggio 2020 prevede un adeguamento sulle restrizioni e importanti aggiornamenti in tema di dispositivi, spostamenti, apertura attività economiche.

Seguiranno aggiornamenti.

Per maggiori informazioni, contattaci.

Please follow and like us :
By |2020-05-18T05:59:11+00:00May 18th, 2020|Non categorizzato|
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
LinkedIn
Instagram